Preparatevi alla visita

1396117849-medico-di-base-convince-anziano-paziente-a-farsi-firmare-la-procura-denunciatoMolto probabilmente se siete arrivati in questa pagina avete deciso di consultare il Vostro medico di famiglia od uno Specialista. A seconda dei Vostri problemi di salute potete decidere se andare direttamente da uno Specialista in problemi maschili (urologo, andrologo), oppure da uno Specialista in problemi ormonali (endocrinologo) o uno specialista cardiologo.

Visto che l’appuntamento non dura più di un’ora, e solitamente ci sono molti aspetti da esplorare, è una buona idea quella di arrivarci preparati. Di seguito trovate alcune informazioni per prepararvi all’appuntamento e facilitare il compito del medico.

 

COSA POTETE FARE

§  Chiedete in anticipo cosa serve; Quando prenotate l’appuntamento, chiedete se servono delle cose che vanno fatte in anticipo. Ad esempio il medico potrebbe richiedere di venire a digiuno per effettuare un prelievo ematico oppure voler conoscere tutti i farmaci, integratori, vitamine ed altri rimedi che assumete quotidianamente. Preparate una lista con dosaggi ed orari!!

§  Scrivete ogni sintomo che avvertite

§  Scrivete informazioni essenziali come cause di stress o cambiamenti nello stile di vita

§  Portate il Vostro partner con Voi possibilmente. Il Vostro partner potrà ricordare qualcosa da dire al medico che Voi in quel momento non vi siete ricordati di dire

§  Scrivete le domande da fare al medico

 

Per la disfunzione erettile alcune semplici domande da chiedere al medico sono:

·        Qual è la probabile causa del mio problema?

·        Quali sono le altre possibili cause?

·        Che tipo di esami devo effettuare?

·        Questo disturbo potrebbe essere temporaneo oppure è ormai cronico?

·        Qual è il migliore trattamento?

·        Vi sono alternative alla terapia che Lei mi sta suggerendo?

·        Come posso studiare e/o trattare le mia altre patologie correlate con questo disturbo?

·        Ci sono avvertenze che devo seguire?

·        Devo vedere un altro specialista?

·        Vi sono dei farmaci generici che possono essere sostitutivi di quelli che mi sta prescrivendo?

·        C’è del materiale educativo che posso portare a casa con me per leggere? Esiste un sito internet che mi può suggerire?

 

COSA ASPETTARVI DAL VOSTRO SPECIALISTA DI FIDUCIA

Il Vostro specialista di fiducia vi porrà diverse domande. Tra queste aspettatevi alcune domande particolari:

·        Quali sono le patologie di cui è affetto?

·        Ha altri disturbi fisici e/o sessuali?

·        Ha notato un cambiamento nel desiderio sessuale e nella Sua libidine?

·        Ha un’erezione se si masturba? Ha un’erezione con il Suo partner? Ha notato un’erezione al risveglio?

·        Vi sono delle problematiche di coppia con il Suo partner?

·        Il Suo partner è affetto da problematiche sessuali?

·        Lei si ritiene essere un ansioso, un depresso, o è sottoposto a stress emotivo?

·        Le è mai stato diagnosticato un problema psicologico o psichiatrico? Se si, quali sono i farmaci che assume per il problema o partecipa a terapie individuali o di gruppo?

·        Quando ha incominciato a notare il problema?

·        Il Suo problema di disfunzione erettile o saltuario o frequente?

·        Se diabetico, la glicemia è sotto controllo? Qual è l’ultimo valore di emoglobina glicata?

·        Beve alcolici? Se si, in che quantità?

·        Fa uso di sostanze stupefacenti?

·        C’è qualcosa che sembra migliorare i Suoi sintomi?

·        C’è qualcosa che sembra peggiorare i Suoi sintomi?